Opera premiata da Generali assicurazioni agenzia di Chioggia.

9 agosto, 2017
Opera premiata da Generali assicurazioni agenzia di Chioggia.

La giovane artista ci invita a:

 

-        rispettare lo stop,

-        non ascoltare la musica quando sei in bici,

-        percorrere la pista ciclabile,

-        non andare contro senso,

-        rispettare i segnali stradali.

 

Opera premiata da AXA assicurazioni agenzia di Chioggia.

2 agosto, 2017
Opera premiata da AXA assicurazioni agenzia di Chioggia.

Il grande caldo può far distrarre, la giovane artista ricorda a tutti di:

-        rispettare i segnali stradali,

-        prestare attenzione ai veicoli ed ai pedoni,

-        prestare attenzione al colore dei semafori,

-        rispettare la distanza di sicurezza,

-        fermarsi davanti ai pedoni sulle strisce pedonali.

 

Buon Agosto a tutti.

Opera premiata da Pizzo Massimo UnipolSai Assicurazioni.

25 luglio, 2017
Opera premiata da Pizzo Massimo UnipolSai Assicurazioni.

La giovane artista con animo ecologista ci invita a:

 

-        Aiutare il mondo senza inquinare;

-        Stare attenti agli incroci;

-        Non usare le cuffiette;

-        Non andare in bici senza mani;

-        Indicare la direzione che si vuole andare.

 

La nostra amata Chioggia è la città d’Europa con il maggior utilizzo di biciclette e bici a pedalata assistita, siamo bravi ed attenti a non inquinare, impariamo anche a circolare responsabilmente.

Orari e ferie d’agosto.

21 luglio, 2017
Orari e ferie d’agosto.

Avvisiamo la gentile clientela che per tutto il mese d’agosto l’ufficio seguirà il seguente orario,

dalle 09.00 alle 12.30

l’ufficio sarà chiuso per ferie dal 14/08/2017 al 19/08/2017.

Buon agosto e buone ferie a tutti.

OPERA PREMIATA DA MATTIA GODINO E ELISA DE ANTONI assicurazioni ITAS Sottomarina.

18 luglio, 2017
OPERA PREMIATA DA MATTIA GODINO  E ELISA DE ANTONI assicurazioni ITAS Sottomarina.

 

Il giovane artista ha realizzato quest’opera, decisamente estiva, con pastelli e pennarelli per ricordarci di:

1 Rispettare i segnali stradali;

2 Portare il casco;

3 Non invadere la corsia a fianco;

4 Non impennarsi;

5 Mantenere la distanza di sicurezza.

Impariamo dai più giovani, condividiamo e diffondiamo la buona educazione, stradale e non.

 

Opera premiata dall’agenzia Unipolsai di Pagan Dimos

10 luglio, 2017
Opera premiata dall’agenzia Unipolsai di Pagan Dimos

Per iscriversi al concorso, gli studenti dovevano indicare cinque buone regole per circolare “sicuri in strada sicuri in bici”, l’artista che ha realizzato quest’opera invita tutti a: 1 rispettare i cartelli stradali, 2 non portare mai un amico dietro, 3 non parlare mai al telefono, 4 rispettare il passaggio dei pedoni, 5 non passare mai a destra di una macchina… impariamo dai più giovani.

BISOGNA FARE QUALCOSA…

4 luglio, 2017
BISOGNA FARE QUALCOSA…

 

A circa tre anni dal concorso “SICURI IN STRADA SICURI IN BICI”*, ho ricevuto incarico nelle ultime tre settimane, di seguire casi di incidenti la cui responsabilità è in capo a persone non assicurate, rispettivamente due ciclisti distratti, ed il proprietario di un cane mordace. Sicuramente tutte brave persone, che però subiscono e fanno subire alle vittime di un loro comportamento incauto, le conseguenze di una mentalità superficiale.

 

BISOGNA FARE QUALCOSA…

 

In attesa di inventare altre iniziative utili a promuovere il senso civico e la cultura del rispetto del prossimo, ed in tal senso accetto consigli e buone idee, posterò con cadenza settimanale una delle opere realizzate dai giovani studenti di Chioggia, che sono stati premiati nell’edizione 2013 e 2014 del citato concorso, corredato dal loro breve buon proposito.

 

Vi prego di condividerlo il più possibile, la buona educazione può essere contagiosa, anche questo è un inizio.

 

(*) concorso artistico letterario realizzato in due edizioni ( 2013 e 2014) rivolto agli  studenti delle scuole primarie, secondarie ed al biennio superiore. Per maggiori dettagli visitare il sito

NASCE IL CERTIFICATO DI PROPRIETA’ DIGITALE

8 ottobre, 2015
NASCE IL CERTIFICATO DI PROPRIETA’ DIGITALE

 

Il 05/10/2015 è nato il certificato di proprietà digitale, primo step del progetto denominato “SEMPLIFIC@UTO”,  che ha come obbiettivo un’erogazione più agile e sicura dei servizi richiesti dall’utenza, utilizzando le nuove tecnologie.

 

Importante segnalare che gli attuali certificati di proprietà sono e restano validi, verranno sostituiti dal nuovo certificato digitale all’atto del passaggio di proprietà.

 

I costi e le procedure non cambiano.

 

I possessori dei nuovi certificati digitali non rischieranno in caso di smarrimento di sostenere il costo necessario al duplicato.

 

Con il nuovo certificato digitale, fino a data da destinarsi, non si potrà più autenticare il trasferimento di proprietà anche presso il comune od il notaio, sarà necessario rivolgersi ad uno STA (sportello telematico dell’automobilista) come quello aperto presso Agenzia Annalisa, o recarsi presso lo STA a disposizione presso il P.R.A. o la M.C.T.C..

 

Sarà mia cura informarvi circa l’evoluzione del processo di digitalizzazione delle pratiche.

 

 

 

Un felice anno nuovo a tutti !!!

31 dicembre, 2014
Un felice anno nuovo a tutti !!!

             

 

 

Si informa la gentile clientela che dal giorno 31.12.2014 alle ore 12.30, l’ufficio rimarrà chiuso per ferie, siamo a vostra disposizione dal giorno 07.01.2015.

Con il cuore vi auguriamo un Felice Anno Nuovo.

 

 

 

 

Chirimenti sulle intestazioni temporanee

5 novembre, 2014
Chirimenti sulle intestazioni temporanee

Come anticipato le intestazioni temporanee, che tanto rumore han fatto, riguardano un risicatissimo numero di persone e solo le intestazioni successive al 03/11/2014, non mi dilungo oltre ma di seguito riporto la circolare ministeriale.

Attuazione delle norme sulle intestazioni temporanee dei veicoli e contrasto alle intestazioni fittizie

Vengono pubblicate dai mass media notizie non del tutto corrette in tema di adempimenti richiesti ai cittadini e alle imprese ai fini dell’annotazione nell’Archivio Nazionale Veicoli e sulla carta di circolazione del nominativo di chi utilizza un veicolo intestato ad altro soggetto.

Al riguardo, nell’evidenziare che nelle prossime ore sarà pubblicata, sul sito di questa Amministrazione, un’apposita circolare di chiarimenti, appare opportuno evidenziare alcune precisazioni di generale interesse.

1. Gli adempimenti di cui si parla sono contenuti nell’art. 94, comma 4-bis, del Codice della strada e non riguardano in alcun modo le patenti di guida.

2. Sulla carta di circolazione andrà annotato unicamente il nominativo della persona che utilizza il veicolo e non anche i dati relativi alla propria patente di guida.

3. L’obbligo di comunicazione sussiste solo a condizione che l’utilizzatore abbia il veicolo in disponibilità per un uso esclusivo e personale superiore a 30 giorni continuativi.

4. Non sono obbligati ad effettuare l’annotazione tutti coloro (cittadini e imprese) che già da prima del prossimo 3 novembre utilizzano, a vario titolo, veicoli intestati ad altri soggetti.

5. Per tutti gli utilizzi temporanei che cominceranno a decorrere dal 3 novembre in poi, ci saranno 30 giorni di tempo per effettuare l’annotazione, se prescritta.

6. Il comodato tra familiari conviventi non deve essere obbligatoriamente annotato.

7. Per quanto concerne il comodato di veicoli aziendali, non sono soggette a comunicazione tutte le ipotesi di fringe benefit, di uso promiscuo e di uso esclusivo per svolgimento di attività aziendali dei veicoli in utilizzo ai dipendenti, ai soci, agli amministratori e ai collaboratori dell’Azienda.

8. Per quanto concerne i veicoli in locazione senza conducente, dovranno essere comunicate esclusivamente le locazioni stipulate a decorre dal 3 novembre e a condizione che abbiano una durata superiore a 30 giorni.

Per tutto ciò che concerne gli aspetti sanzionatori, occorrerà fare riferimento alle indicazioni che al riguardo verranno fornite dal Ministero dell’Interno.


Per approfondimenti

  • Circolare prot. 15513 del 10 luglio 2014
    Art.94 comma 4-bis C.D.S. e art.247-bis D.P.R. n.495/1992 – Nuove disposizioni in materia di variazione della denominazione o delle generalità dell’intestatario della carta di circolazione e di intestazione temporanea di veicoli
  • Circolare prot. 23743 del 27 ottobre 2014
    Intestazione temporanea di veicoli – Circolare prot.n.15513 del 10 lulgio 2014 – chiarimenti applicativi